Da oltre mezzo secolo al servizio della casa

La Zanutta nasce nel 1952 a Carlino, in provincia di Udine, come rivendita di concimi, sementi e solfati per conto del Consorzio agrario. Fondata dal cav. Vincenzo Zanutta e da sua moglie, poi affiancati dal figlio Lucio, nel corso degli anni si converte progressivamente al mercato dell’edilizia, diventando produttore e rivenditore di materiali e articoli per le costruzioni. Con l’arrivo della terza generazione, i figli di Lucio, Gianluca e Vincenzo, tra la fine degli anni ’90 e il 2010 aprono le sedi di Muzzana del Turgnano, Pocenia, Feletto (in provincia di Udine) e Trieste. La Zanutta si specializza nella produzione di solai e tetti in legno e nella lavorazione del ferro per costruzioni edili e si apre al settore residenziale privato con la vendita di ceramiche, serramenti, arredo bagno e altre finiture per la casa. Nel 2012, con l’acquisizione della Fadalti spa, storica azienda sacilese, la Zanutta si espande anche in Veneto, diventando uno dei più grandi gruppi del settore edilizia e casa del Nordest. Oggi è presente con 22 punti vendita nelle provincie di Pordenone, Udine, Trieste, Venezia, Belluno, Treviso e Padova.

Attenzione al cliente e qualità, la nostra filosofia

Innovazione, tecnologia, qualità del servizio ma, soprattutto costante dedizione al cliente. La nostra policy aziendale mette al centro le persone da un lato e la qualità del servizio e del prodotto dall’altro. I punti vendita sono organizzati in reparti specifici e ampi show room per l’esposizione di mobili e finiture d’arredo. La filosofia è quella di mettere a proprio agio chi entra, con spazi aperti, privi di barriere fisiche e visive, per lasciare a chiunque la possibilità di immaginare la casa dei propri sogni. Anche l’efficienza del servizio è monitorata e garantita da sistemi informatici all’avanguardia che consentono di rispondere in tempo reale alle richieste dei clienti. Con il rilevante parco mezzi viene gestito l’approvvigionamento delle merci: dal magazzino centrale ubicato nella sede di Sacile siamo in grado di raggiungere tutti i magazzini periferici e di garantire ai clienti un puntuale servizio consegna. Le sedi di Venezia sono servite da una flotta navale in grado di soddisfare le esigenze legate alla capacità di trasporto su acqua.

Formazione, ricerca e innovazione

Zanutta investe da anni nella formazione delle risorse umane, attraverso corsi che migliorano le capacità tecniche e relazionali. Non si tratta di acquisire solo competenze gestionali, ma di coltivare nuovi stili e relazioni comunicative per cogliere sempre meglio i bisogni e i desideri dei clienti. Oltre a ciò, puntiamo da sempre sull’innovazione e sulla ricerca di nuove tecnologie nel campo delle costruzioni e dei prodotti per l’edilizia e l’ arredo casa. Questo, unito alla ricerca di nuovi mercati e specializzazioni tecniche, ci ha permesso di diventare un punto di riferimento unico per le imprese e i privati che vogliono fare casa. Siamo tra i primi ad aver siglato un accordo volontario con il Ministero dell’Ambiente per la valutazione dell’impronta ambientale delle nostre produzioni, impegnandoci nel progetto di costruzione della prima Casa residenziale in legno a emissioni compensate per tutto il ciclo di durata. Tra le ultime novità introdotte c’è anche il nuovo concept di show room dedicato al “mondo casa”, con un servizio di consulenza e progettazione d’arredo chiavi in mano che seleziona le migliori soluzioni per l’abitare presenti sul mercato e offre assistenza in tema di agevolazioni fiscali

Il nostro Codice Etico

La nostra attività, fin degli inizi, si è ispirata al principio del “buon padre di famiglia”. I fondatori hanno sempre inteso l’azienda come una famiglia allargata dove l’assoluta trasparenza e chiarezza nei confronti di tutti stanno alla base del fare quotidiano. Tutti gli interlocutori della Zanutta – dipendenti, fornitori, clienti – sono considerati prima di tutto persone e quindi trattati con dignità e rispetto. I dipendenti sono il nostro valore aggiunto, tanto che i primi assunti sono andati in pensione con un unico datore di lavoro sul curriculum. La nostra forza negli anni è sempre stata l’esempio – “se serviva caricare o scaricare lo si faceva” – e oggi stiamo cercando di trasmettere questi valori ad un gruppo in continua crescita. Siamo convinti che seguire queste linee guida, compiere qualsiasi azione come fosse per sè, con la massima chiarezza nei confronti di tutti, ci permetterà di crescere in termini economici e soprattutto umani, diventando un luogo ideale in cui trascorrere gran parte della vita lavorativa.