Linea Stratos Wilo

Le pompe Wilo Stratos sono idonee per il ricircolo di acqua negli impianti di riscaldamento, nei circuiti dell’acqua di raffreddamento e circuiti di acqua fredda, impianti di condizionamento e circolazione industriale. Provviste di modulo di regolazione elettronica permettono, appunto, di regolare la pressione differenziale della pompa. Ciò comporta un risparmio energetico reso possibile anche dalla tecnologia e dalle innovative funzioni di regolazione intelligenti delle Wilo Stratos. Un esempio è identificato dalla nuova funzione di regolamento, Dynamic Adapt plus, la quale adatta in modo automatico la prevalenza al fabbisogno idraulico senza dover inserire un valore di consegna. Scopri subito la vasta gamma di pompe Wilo Stratos, nei nostri negozi o direttamente nello shop online, acquistando il modello che maggiormente si adatta alle tue necessità a dei prezzi vantaggiosi.

3 prodotti

Mostra 1 - 3 di 3 prodotti
Vedi

Wilo Stratos: efficienza a regolazione elettronica

Le pompe ad alta efficienza Wilo Stratos sono pompe ideale da utilizzare negli impianti di riscaldamento ad acqua calda e di condizionamento, nei circuiti chiusi di raffreddamento e negli impianti di circolazione industriali.

Con raccordo flangiato o a bocchettone, sono caratterizzate dal rotore bagnato con rotore a magnete permanente. Si tratta, quindi, di un particolare motore elettrico sincrono dotato di barre magnetiche aggiunte nel rotore. Grazie all'aumento della spinta, rendono le pompe Wilo Stratos più efficienti nelle performance e nel risparmio energetico.

Ciò che caratterizza tale modello di pompe risiede nel modulo di regolazione, presente sul corpo del motore, in tipo costruttivo assiale che consente di regolare la pressione differenziale della pompa su un valore di consegna regolabile nell'ambito di un range. La regolazione elettronica consente alla pompa di adeguarsi costantemente alle variazioni del fabbisogno di potenza dell'impianto, derivanti nel caso di impiego di valvole termostatiche, valvole a zona o miscelatrici.

Gli enormi vantaggi che derivano dalla regolazione elettronica sono la riduzione dei rumori di flusso, dei costi di esercizio ed il risparmio energetico.

Come scegliere la pompa corretta?

Prima di acquistare una pompa Wilo Stratos è fondamentale avere ben chiaro come sia strutturato l'impianto di riscaldamento, o di condizionamento, al quale può essere impiegata la pompa modello Stratos MAXO. Nel caso in cui, invece, si necessita di una pompa per impianti industriali e nella tecnica edilizia per la circolazione di acqua potabile, ecco che la soluzione migliore sarà l'acquisto della Stratos PICO.

Altra nozione da sapere per l'acquisto corretto di una pompa di ricircolo Wilo risiede nel sapere come leggere il codice con cui viene identificata.

Consideriamo un esempio, ossia: STRATOS PICO-Z 20/1-6

  • Stratos PICO: identifica il modello della pompa ad alta efficienza a bocchettoni | MAXO identifica la pompa ad alta efficienza a bocchettoni oppure flangiata
  • -Z: per impianti di ricircolo acqua potabile | -D: pompa doppia | se non è presente alcuna lettera: pompa singola
  • 20: è il diametro nominale del raccordo
  • 1-6: campo di prevalenza nominale in metri; la prevalenza minima è 1 m, mentre la prevalenza massima è 6 m (con Q = 0 m3/h)

Interazione e programmazione semplificate della pompa

La tecnologia delle pompe di ricircolo Wilo Stratos è riscontrabile grazie alla facile e alla intuitiva interfaccia utente. Ecco, quindi, che le pompe sono provviste di un grande display colorato, un menu chiaro per impostare le funzioni e un pulsante verde per un facile impiego. ​

Il menu si compone di 3 livelli, ai quali vi si accede tenendo premuto il pulsante; a seconda di quanto tempo si tiene premuto il pulsante, si accederà ad un menu diverso di cui di seguito:

  • Livello 1: visualizza lo stato di esercizio
  • Livello 2: per impostare le funzioni base; per accedere a tale livello, ossia al menu operativo, bisogna tenere premuto il pulsante per più di 1 secondo
  • Livello 3: è il cosiddetto menu opzioni, a cui vi si accede premendo il pulsante per più di 6 secondi
  • Se non si interagisce con il display per più di 30 secondi si ritorna al Livello 1

N.B.: Se le modifiche temporanee non vengono salvate, saranno respinte.