Filtri Lavabi su colonna

-

Lavabi su colonna

6 prodotti

Mostra 1 - 6 di 6 prodotti

Mostra 1 - 6 di 6 prodotti
Vedi

Scegliere il lavabo corretto è un aspetto molto importante nell’arredo del bagno che spesso viene sottovalutato. Prima di decidere di acquistare il lavabo è bene, perciò, avere ben chiaro quale sia lo stile che si vuole realizzare o, nel caso di una sostituzione, valutare un design che sia attinente all’estetica già esistente. Se deciderai di optare per uno stile classico o facilmente adattabile a quello esistente oppure desideri scegliere uno stile evergreen, allora i lavabi su colonna faranno al caso tuo.

I vantaggi dell'utilizzo del lavabo su colonna

Quando decidi di acquistare un lavabo per capire quale sia quello più indicato è importante tenere in considerazione: lo spazio disponibile nel tuo bagno; in quale bagno vuoi installarlo (ad esempio bagno padronale o degli ospiti); se hai necessità di mobili per riporre accessori; lo stile ed il tuo gusto personale. Di certo troverai una risposta ai punti appena elencati consultando il vasto assortimento di lavabi commercializzati da Zanutta, in particolar modo orientandoti sul lavabo su colonna potrai garantirti maggior spazio disponibile in bagno grazie al poco ingombro che occupa la colonna.

Differenza tra lavabo su colonna e a colonna

Spesso quando si decide di optare per il lavabo su colonna, si incorre nell’errore di chiamarlo “lavabo a colonna” ma la differenza tra le due tipologie è ben presente:

  • il lavabo su colonna è fondamentalmente costituito da due parti, ossia il lavabo e la colonna; il lavabo viene fissato alla parete con dei fissaggi e poggia sulla colonna, avente solamente una funzione estetica;
  • il lavabo a colonna può essere costituito da un blocco unico oppure da due pezzi montati assieme e viene definito freestanding; al giorno d’oggi viene solitamente realizzato in acciaio smaltato e risulta essere un oggetto di design grazie alla possibilità di poterlo installare anche al centro della stanza.

Design del lavabo su colonna: pro e contro a confronto

Compresa la differenza tra lavabo su colonna e a colonna, non resta ora che identificare vantaggi e svantaggi prima di procedere all’acquisto, in tal modo da avere ben chiare le idee e le esigenze che vorresti siano soddisfatte. Di seguito sono elencati i pro inerenti alla scelta del lavabo su colonna, ossia:

  • occupa poco spazio: in tal modo se disponi di un bagno piccolo contribuirà a farlo apparire più grande e avrai maggiore possibilità di movimento;
  • costa poco a confronto di dover acquistare un mobile da bagno;
  • si accosta bene a qualsiasi stile abbiano i sanitari: dal più retrò, al classico fino al moderno, grazie alle diverse forme che caratterizzano sia la colonna che il bacino.

D’altro canto vi sono, anche, alcuni svantaggi che è bene evidenziare per avere una visione completa del lavabo, cioè:

  • è difficile da pulire: dietro alla colonna e su sifone e flessibili (che sono a vista) si accumula la polvere;
  • bisogna aggiungere un mobile o delle mensole se si desidera riporre accessori per la cura e igiene personale per non lasciarli in vista;
  • non dispone di piani da appoggio;
  • se si disinstalla, salta all’occhio la differenza di colore delle piastrelle che erano nascoste dalla colonna.