Filtri Caldaie murali a camera aperta

-

Caldaie murali a camera aperta

2 prodotti

Mostra 1 - 2 di 2 prodotti

Mostra 1 - 2 di 2 prodotti
Vedi
Sconto 30%
Hermann Micra 4 24 E caldaia murale tradizionale

Si possono installare le caldaie murali a camera aperta nella propria casa?

Cos'è una caldaia murale a camera aperta?

Una caldaia murale è un tipo di caldaia montata a parete. Queste caldaie sono anche conosciute come caldaie sospese. Nella fattispecie la caldaia murale a camera aperta è una caldaia che non ha la camera di combustione chiusa e sigillata, bensì come dice il nome stesso, aperta. Questo significa che l’aria comburente verrà prelevata direttamente dall’ambiente in cui è installata la caldaia; questo tipologia di installazione viene detta a “tiraggio naturale” a differenza delle installazioni di caldaie a camera stagna che vengono dette a “tiraggio forzato”

Oggi giorno la legge in vigore in Italia vieta l’utilizzo di caldaie murali a camera aperta; tali caldaie possono essere installate solo a particolari condizioni dovute all’impossibilità di installare una caldaia a camera stagna.

I pro e i contro di una caldaia murale a camera aperta

Una caldaia murale a camera aperta è una tipologia di dispositivo che sfrutta la tecnologia del tiraggio naturale e che è in uso nel mondo da decenni. Negli ultimi anni tale tecnologia è stata superata da altre soluzioni più efficienti quali le caldaie a condensazione o le caldaie a pompe di calore. Vediamo quindi i pro e i contro delle caldaie murali a camera aperta.

Pro:

  • Nelle abitazioni in cui è certificata l’impossibilità di installare una caldaia a condensazione è possibile installare una caldaia a camera aperta

  • L’installazione è semplificata in quanto è necessario mandare in canna fumaria solo lo scarico fumi

  • Il costo delle caldaie a camera aperta è minore rispetto a quelle a camera stagna

Contro:

  • Il rendimento di una caldaia a camera aperta è inferiore a quello di una caldaia a condensazione

  • L’ambiente in cui viene installata la caldaia deve avere un’adeguato ricambio d’aria poiché deve essere garantita l’afflusso di aria comburente alla camera di combustione. Se ci dovesse essere qualche problema potenzialmente il monossido di carbonio presente nei fumi potrebbe entrare nel locale in cui si trova la caldaia, con quindi potenziali conseguenze pericolose per la salute delle persone

  • La temperatura dello scarico fumi è molto più elevata della temperatura dello scarico fumi di una caldaia a condensazione