Filtri Cabine doccia

-

Cabine doccia

1 prodotto

Mostra 1 - 1 di 1 prodotto

Mostra 1 - 1 di 1 prodotto
Vedi

La cabina doccia è la scelta ideale se desideri trasformare la tua doccia in una piccola SPA domestica. Può essere realizzata in vetro, acrilico o qualsiasi altro materiale impermeabile. Le porte sono solitamente costituite da pannelli in vetro o acrilico, con maniglie e serrature per motivi di sicurezza, ed è importante che aderiscano saldamente alla custodia per evitare che l'acqua fuoriesca. Potrai scegliere qualsiasi forma e dimensione per la tua cabina doccia in modo da rispondere al meglio alle tue scelte stilistiche, ma generalmente le forme più comuni sono rettangolari e quadrate.

Suggerimenti per la scelta della cabina doccia

Ci sono molti fattori da considerare quando si sceglie la cabina doccia. Le dimensioni e la forma della stanza, così come il tuo budget, saranno i principali fattori decisivi. Tra le cabine doccia commercializzate da Zanutta potrai selezionare quella che meglio si adatta alle dimensioni del tuo bagno approfittando dell’ottima qualità-prezzo. Prima di procedere con l’acquisto, però, è bene fare chiarezza:
qual è la differenza tra cabina e box doccia?

  • Cabina doccia: vano ricavato all’interno del bagno contenente la doccia e tutti gli altri accessori che la rendono una piccola SPA.
  • Box doccia: è lo spazio racchiuso tra i pannelli di vetro o plexiglass, aperto nella parte superiore.

Le corrette dimensioni della cabina doccia

Per quanto riguarda le dimensioni, è bene tenere in considerazione l'altezza del soffitto. Se hai un soffitto basso, potresti voler optare per una cabina o box doccia più alta per evitare problemi di sbattere la testa contro la porta della doccia o di non avere spazio a sufficienza durante il lavaggio. In caso contrario, se hai un soffitto alto, questo non sarà un problema e potrai scegliere qualsiasi altezza adatta alle tue esigenze e preferenze di stile.

Quali sono le misure e le forme della cabina doccia?

Per completare il tuo bagno con la tua mini SPA casalinga potrai scegliere, a seconda dello spazio disponibile, se orientarti su una cabina doccia angolare o semicircolare e più precisamente:

  • angolare di forma quadrata (es. cm 70x70, 80x80, 90x90)
  • angolare di forma rettangolare
  • a quarto di cerchio

con il piatto a filo pavimento oppure rialzato.
Una volta selezionata la forma desiderata della tua cabina doccia, potrai sbizzarrirti nella scelta delle ante e dei rispettivi materiali, nel dettaglio:

  • ante scorrevoli, ideali per risparmiare spazio;
  • porte girevoli, pratiche ma richiedono molto spazio ed è consigliabile disporre un tappeto da bagno in quanto l’acqua può fuoriuscire nonostante la presenza della canalina;
  • porte a battente (o una sola porta a battente), consentono l’apertura dall’interno o dall’esterno e si consiglia l’installazione di un canalino raccogligoccia;
  • apertura a soffietto, detta anche a libro, caratterizzata da ante pieghevoli che rientrano se vengono chiuse e risulta essere un’ottima opzione salva spazio.

Come scegliere il vetro della doccia?

Scelta la tipologia di pannelli desiderati, bisogna pensare al loro materiale:

  • vetro trasparente: soluzione che dona al bagno molta eleganza e tendono a non riempire troppo l’ambiente nonostante sia di ridotte dimensioni; richiedono molta cura a causa della formazione del calcare;
  • vetro stampato C: ideale per conferire privacy e adatto a qualsiasi stile ma se installato in un bagno piccolo, tende a rimpicciolire ulteriormente l’ambiente;
  • vetro serigrafato: caratterizzato da decori;
  • in PVC: scelta ottimale in quanto resistente, non facilita la formazione di calcare e muffa;
  • in acrilico: non di frequente utilizzo in quanto se sottoposto ad un forte urto si rompe in mille pezzi taglienti e appuntiti.

Segue, successivamente, la scelta dei materiali per i profili della tua cabina doccia in modo da esaudire al meglio le tue esigenze e arredare il bagno seguendo lo stile desiderato, il tutto ad un ottimo rapporto di qualità-prezzo. Potrai così selezionare uno dei diversi materiali seguenti:

  • cromati;
  • verniciati;
  • anodizzati, molto forti e resistenti;
  • in PVC, in materiale plastico versatile e resistente.